Giove ed i suoi satelliti galileiani (16-18 luglio)

Giove e la sua luna Europa

Giove e la sua luna Europa

Bello e brillantissimo Giove in queste sere, circondato dalle sue lune di cui quattro visibili da Terra e scoperte, quattro secoli fa, da Galileo Galilei: Io, Europa, Ganimede e Callisto. Splendide anche le sue bande equatoriali, di colore più scuro e la Grande Macchia Rossa, un ciclone tanto enorme che potrebbe contenere il nostro intero pianeta.

Sarà questo il TEMA CENTRALE della serata, dal 16 fino al 18 luglio 2016 al Parco Astronomico Sidereus, e ci cimenteremo ad osservarlo attraverso diversi telescopi.

Ma osserveremo molti altri oggetti celesti, tra i quali Saturno, Marte, Luna, ecc…

Inoltre la serata continuerà anche al:

– PLANETARIO dove proietteremo il cielo visibile da ogni epoca e latitudine terrestri;

– RADIOTELESCOPIO per ascoltare la “voce delle stelle”;

– METEORITI, autentici frammenti di materiale extraterrestre, che potete “toccare con mano”;

– diverse altre attività…

Per partecipare è OBBLIGATORIA la prenotazione al seguente recapito: 349 84 70 776.

Ulteriori info sono sul sito del Parco, al seguente link:

http://parcoastronomico.it/sidereus/programmazione-estate-2016/

Vito Lecci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *